Pubblicazioni

VICENZA

La prima ricerca sull’internamento degli ebrei stranieri in provincia di Vicenza è stata condotta da Paola Farina che ha poi pubblicato diversi articoli su Il Giornale di Vicenza.

Uno sguardo complessivo è stato offerto dalla mostra Dal rifugio all’inganno. Storie di ebrei internati in provincia di Vicenza, frutto delle ricerche di Antonio Spinelli, inaugurata al Palazzo Barbaran di Castelgomberto per il Giorno della Memoria del 2006. La mostra ottenne il patrocinio del Consiglio Regionale del Veneto, della Provincia di Vicenza e di diversi Comuni del vicentino. Si veda l’apposita sezione.

Dell’ottobre 2006 è il libro di Paolo Tagini per le Edizioni CIERRE, Le poche cose. Gli internati ebrei nella provincia di Vicenza (1943-1945), con un contributo di Antonio Spinelli sul campo di concentramento di Tonezza del Cimone. Clicca qui per approfondire.

 

 

Un mese dopo esce il libro di Sergio Capovilla e Giuseppe Pulin, Ebrei internati a Camisano Vicentino durante la Seconda Guerra Mondiale (Editrice Veneta – Vicenza 2006). Clicca qui per approfondire.

 

 

All’ottobre del 2008 risale la pubblicazione dell’ISTREVI relativa all’unità di apprendimento Dal rifugio all’inganno, a cura di Antonio Spinelli e Antonella Presta. Si veda la sezione Didattica.

 

 

Nel 2015 viene pubblicata la ricerca di Antonio Spinelli, Vite in fuga. Gli Ebrei di Fort Ontario tra il silenzio degli Alleati e la persecuzione nazifascista (CIERRE-ISTREVI). Clicca qui per approfondire.

 

 

ALTRE PROVINCE VENETE

Per la bibliografia relativa alle altre province venete, clicca qui.

Translate »