Frello – Martinello

Frello – Martinello

 

 

269.        FUMEGALE Libera

Staffetta incaricata di trasportare esplosivi, per lo più provenienti dai lanci effettuati dagli Alleati attorno a S. Pietro in Gù, per sabotaggi (notizia ricavata da Le donne e la Resistenza, p. 159, di B. Gramola).

  1. GABRIELI Beatrice (“Bice”)

Nata ad Enego l’ 11/1/1924, staffetta della Compagnia “Dalla Costa”, Battaglione “Fiamme Verdi”, Gruppo Brigate “Sette Comuni”. Professione casalinga (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°10).

271.        GAIGA Maria

Appartenente dal 3/6/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

272.        GAIGA Maria (???)

Appartenente dal 6/8/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

273.        GAILE Maria

Appartenente dal 5/5/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

274.        GALLIO Maria

Nata a Vicenza il 24/12/1923. Sin da giovanissima aiuta nel bar di proprietà dei suoi genitori in via S. Tommaso davanti al Distretto Militare che dopo l’8 settembre diviene luogo privilegiato d’incontro dei primi resistenti. Questi ultimi affidano a Maria documenti che poi vengono rigirati agli interessati. Arrestata il 28/12/1944 conosce la tortura. Viene liberata il 27/4/1945.

  1. GALVAN Teresa (Odessa).

Nata a Marano nel 1882, madre di Ismene, Ferruccio  (Tar) e Fedora. Subì arresto e torture.

276.        GARBARINO Maria

Nell’organico della II° Squadra del II°Distaccamento, I° Battaglione della Brigata Garibaldina “Stella Pianura” operante nel basso vicentino (notizia tratta da relazione generale Comando Brigata “Stella Pianura” 1945)

277.        GARZOTTO Anna

Nata a Lusiana il 15/11/1919, partigiana del Battaglione “Fiamme Rosse”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°5-6-7-).

  1. GASPAROTTO Elisa (“Bocce”)

Nata a Salcedo il 20 dicembre 1923, ha partecipato alla lotta di liberazione a fianco dei fratelli Domenico e Francesco. Nella primavera del 1945 venne catturata a Salcedo durante un rastrellamento, rinchiusa nel carcere di Bassano e condannata ad essere impiccata sulla piazza di Salcedo. Invece durante un furioso bombardamento riuscì a fuggire con altri partigiani dal carcere di Bassano.

 

279.        GASPAROTTO Maria

Nata il 28 luglio 1924, patriota operante nella zona di Torrebelvicino, sorella del partigiano Francesco (Furia).

280.        GAZZOLO Maria

Staffetta della Brigata Loris della Divisione Alpina Monte Ortigara, Gruppo “Mazzini” (notizia tratta dal libro di Maniero)

281.        GECCHELE Erminia

Nata il 28/3/1904. Morta il 7/5/1975 (notizia di Sonia) Citata anche a p. 88 in Fraccon e Farina cattolici nella Resistenza di B. Gramola

282.        GELAIN Ivana

Nata il 20 agosto 1924, patriota operante nella zona di Torrebelvicino.

283.        GEROSA Ginetta

Partigiana citata nel libro di Mantiero p.158

  1. GHIOTTO Maria (Guenda)

Nata a Trissino l’1/1/1904, operaia laniera, studia sino alla quinta elementare. Madre dei partigiani Traforti Quirino (Vivo) e Virginio (Topolino), aderisce pure lei alla causa resistenziale divenendo staffetta.

  1. GHIRARDATO Isabella

Citata a p. 93 in Fraccon e Farina cattolici nella Resistenza di B. Gramola

  1. GIRARDI Elda

Nell’organico della I° Squadra del I°Distaccamento, II° Battaglione della Brigata Garibaldina “Stella Pianura” operante nel basso vicentino (notizia tratta da relazione generale Comando Brigata “Stella Pianura” 1945)

  1. GIRARDI Tosca Maria

Nata in Francia l’ 11/11/1918, partigiana del Battaglione “Fiamme Rosse”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°5-6-7-).

  1. GIURIETTO Maria.

Nata a Santorso. Collabora dal primo settembre ‘44 con il Battaglione garibaldino “Martiri della Val Leogra”.

289.        GIUSTO Caterina

Nata a S. Chiesana l’1/4/1918, partigiana del Battaglione “Fiamme Rosse”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°5-6-7-).

  1. GNATA Esterina

Di Lugo. Collaborò con la Brigata ‘Mameli’.

291.        GOBBO Olinda

Nata a S. Luca il 29/11/1919, partigiana del Battaglione “Fiamme Rosse”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°5-6-7-).

292.        GOBBO Rosi

Nata il 3/7/1918 a Crosara, staffetta fin dal giugno 1944 come rifornitrice di viveri, munizioni ed armi alla compagnia “Tac Garemi”. Successivamente rifornisce la compagnia comandata da “Schena” (Mario Sasso) in Granezza. Dall’ottobre 1944 diviene staffetta della compagnia Gnata.(Brigata “Mazzini”?).

  1. GOLIN Pia

Staffetta partigiana. Arrestata nel dicembre 1944.

 

294.        GONELLA Arpalice

Nata a Malo. Staffetta partigiana.

  1. GONZATO Santina (Tina)

Nata a Sovizzo, sorella dei partigiani della ‘Ismene’ Ciclista e Fioravante.

  1. GONZO Maria Rosa

Citata in “Quaderni della resistenza Schio” n°14, p. 759, come convalescente, in seguito alle botte ricevute, all’Istituto Canossiano di Schio.

  1. GREGGIO Lucia

Nell’organico della II° Squadra del I°Distaccamento, I° Battaglione della Brigata Garibaldina “Stella Pianura” operante nel basso vicentino (notizia tratta da relazione generale Comando Brigata “Stella Pianura” 1945)

  1. GROTTO Elisabetta.

Nata a Zugliano il 14 marzo 1905, coniugata con Umberto Falisi  il 2 dicembre 1933. Ospitò in casa i partigiani della zona. Deceduta il 2 dicembre 1966.

  1. GUASTALLA Lavinia (Nerina)

Mantovana, staffetta di collegamento tra comandanti delle formazioni garibaldine.

  1. GUERRA Adele

Staffetta operante nella zona di S. Ulderico, Tretto, Schio (notizia ricavata da “Quaderni della resistenza Schio” n°14, p. 759)

  1. GUERRA Maria

Sorella di Adele, operaia del Lanificio Cazzola. Viene arrestata, benché incinta, quando la sorella fugge nascondendosi alle autorità fasciste (notizia ricavata da “Quaderni della resistenza Schio” n°14, p. 760)

  1. GUERRIERO Maria

Nata nel 1913, partigiana del Battaglione “Fiamme Verdi”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°8-9).

  1. GUERRIERO Italia

Nata nel 1911, partigiana del Battaglione “Fiamme Verdi”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°8-9).

  1. GUIOTTO Gianna

Appartenente dal 5/4/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

  1. GUIOTTO Maria (Giuditta)

Collaboratrice del btg ‘Valdagno’.

  1. GUIOTTO Luigina

Appartenente dal 5/4/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

  1. GUIOTTO Maria

Nata a Valdagno il 17/5/1921 si è laureata in Materie Letterarie alla Cattolica di Milano nel 1944. Vissuta in un ambiente “fascista” più per condizionamento che per convincimento, ha maturato lentamente uno spirito ribelle uno spirito ribelle durante gli studi alla Cattolica e per una naturale insofferenza alle imposizioni del regime. Come staffetta, appartenente dal 15/7/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a), s’è trovata ad operare nella zona di pertinenza della brigata “Stella” della divisione “Garemi”, pur essendo legata ad elementi di formazione cristiana con intenti apartitici. Operava portando ordini e stampa clandestina, rifornimenti e altro. Dopo il rastrellamento e l’eccidio di Piana (6-12/9/1944) ha raccolto, trasportato e dato sepoltura alle vittime

 

  1. LAGNI Elisa.

Nata a Valli del Pasubio (VI) il 3 maggio 1921, di Pietro e Lucia Ceolato. Sposata nel 1942  con Ottavio trentin, arrestato in un rastrellamento e     deportato in Germania in un campo di lavoro. Elisa venne egualmente arrestata, incarcerata a Rovereto e torturata dalla Polizia trentina.  Riuscì a evadere dal carcere. Su questo una sua  testimonianza in Quaderni della Resistenza Schio, Schio, luglio 1981, n. 14.

  1. LAPPO Giuseppina

Nata a Malo nel 1913, patriota appartenente alla Brigata Cesare Battisti (notizia ricavata in busta n°12, cartella 4)

  1. LAVATIN Lidia

Appartenente alla Brigata Stella, Battaglione Romeo (notizia tratta da una lista di nominativi di partigiani appartenenti alla suddetta brigata in faldone 10/A, cartella n°8)

  1. LAZZARI Carmela (La C armela).

Nata nel 1922. Partigiana armata della pattuglia “Valanga” di Scalabrin operante in Thiene.

  1. LEROSE Iolanda

Appartenente dall’ 1/5/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

  1. LIEVORE Nersa.

Nata a Santorso il 21 maggio 1921, da Aquilino e Maria De Antoni., sposaata col partigiano Antonio Trentin (Burrasca)), caduto il 29 aprile 1945. Staffetta fra il CLN di Padova ( qui frequentava la casa dei dirigenti comunisti Idelmo e Rosa Mercandino) e le formazioni garibaldine vicentine. Svolse missioni anche in altre città dell’Italia settentrionale. Una sua testimonianza sulla cattura e l’uccisione a  Padova di Luigi Pierobon (Dante) in Quaderni  della Resistenza Schio, Schio , luglio 1981, n.14.

  1. LOVATO Amelia (Kira)

 

  1. LOVATO Angela

Nata a Recoaro Terme il 28/2/1921, sorella di Lucia. Patriota appartenente dal 15/6/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo (notizia ricavata da schede Btg. Romeo-Brig. Stella) e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

 

  1. LOVATO Angelina

Appartenente dal 9/9/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

 

317.        LOVATO Anna

Nata a Recoaro Terme il 26/7/1923, partigiana appartenente dal 15/6/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a e da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

 

  1. LOVATO Cornelia (Amelia).

Uccisa il 28 aprile 1945

 

  1. LOVATO Fosca.

Deportata nel campo di concentramento di Bolzano (notizia ricavata da “Quaderni della resistenza Schio” n°14, p. 761)

320.        LOVATO Lucia

Nata a Recoaro Terme il 25/8/1915, sorella di Anna. Patriota appartenente dal 15/6/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo (notizia ricavata da schede Btg. Romeo-Brig. Stella) e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

321.        LOVATO Rina

Appartenente dal 10/10/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

322.        LUCATO Irene

Nata a Brogliano il 25 gennaio 1925 da Rutilio e Pina Rasia Dani. Partigiana – staffetta delle formazioni “Stella”, decorata di Croce di Guerra. Cugina di Lucato Bovco ( Riccardo) catturato, insieme ad altri, in località Grilli (Quargnenta di Brogliano) da militi della Brigata Nera Turcato, seviziato fino alla morte (la formazione partigiana operante a Brogliano, comandata da Sante Montagna, prese il nome di  distaccamento Riccardo). Appartenente dal 9/9/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

  1. LUCATO Maria

Appartenente dal 9/9/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

  1. LUCCHIN Maria.

DI Santorso. Patriota appartenente dal novembre ’44 al battaglione garibaldino “Martiri della Val Leogra”.

325.        LUPATO Caterina

Nata a Lusiana il 13/10/1922, partigiana del Battaglione “Fiamme Rosse”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°5-6-7-).

326.        LUPINELLI Teresa

Appartenente dal 9/9/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

327.        MABILIA Angelina

Staffetta della Brigata Loris della Divisione Alpina Monte Ortigara, Gruppo “Mazzini”. Moglie del Comandante della medesima Brigata. Italo Mantiero (notizia tratta dal libro di Maniero)

  1. MADDALENA Caterina ( Aina).

Nata a Valugana (?).

  1. MADDALENA Maria

Staffetta operante nella zona di Dueville nella formazione della “Mazzini” (notizia tratta dal libro di Maniero Con la Brigata Loris)

  1. MADDALENA Natalina ( Lena).

Sorella della precedente, nata a Vallugana.

  1. MAGGI Elena

Nata a Lusiana il 30/10/1910, partigiana del Battaglione “Fiamme Rosse”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°5-6-7-).

  1. MAGGI Rosa Elena

Nata nel 1910, partigiana dal 1 maggio ’44 sino alla liberazione. Sottotenente del Battaglione “Fiamme Verdi”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°8-9).

  1. MAINO Albina

 

  1. MAINO Lavinia

Nata a Lusiana il 16/3/1923, partigiana del Battaglione “Fiamme Rosse”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°5-6-7-).

 

  1. MAINO Onelia
  1. MAIORELLI Cesira

Nata a Recoaro Terme il 13/10/1924, patriota appartenente dal 26/7/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo (notizia ricavata da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

  1. MANEA Fedora (Dora)

Nata a Malo nel 1922, sorella di Ismene e Ferruccio Manea.

338.        MANFRON Olga

Nata il 18 settembre 1923. patriota operante nella zona di Torrebelvicino.

339.        MANOZZO Claudia

Nata il 19 giugno 1925. Patriota, operante nella zona di Torrebelvicino.

 

340.        MANTESE Anna

Citata come staffetta a p.113 di “La Brigata Rosselli” di B. Gramola e citata a p. 84 in Fraccon e Farina cattolici nella Resistenza di B. Gramola

 

  1. MANTESE Caterina

Nata a Recoaro Terme il 21/1/1921, sorella di Erminia. Partigiana appartenente dal 14/3/1944 alla Brigata Stella div. A. Garemi battaglione Romeo (notizia tratta da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

 

  1. MANTESE Erminia (Ubalda)

Nata a Recoaro Terme il 30/7/1922, sorella di Caterina. Partigiana appartenente dal 14/3/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a e da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

343.        MANTESE Ines

Appartenente dal 25/12/1943 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

344.        MARCHI Carmela

Nata a Recoaro Terme l’ 11/12/1919, sorella di Veglia. Patriota appartenente dall’ 1/6/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo (notizia ricavata da schede Btg. Romeo-Brig. Stella) e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

345.        MARCHI Caterina (Lenia)

Nata a Recoaro Terme l’11/7/1924, figlia di Benetti Maria Rosa. Partigiana appartenente dal 20/9/1944 alla Brigata Stella, divisione Garemi, battaglione Romeo (notizia ricavata da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

346.        MARCHI Domenica

Nata a Recoaro Terme l’8/3/1926, patriota appartenente dall’ 1/5/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo (notizia ricavata da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

347.        MARCHI Lida

Nata a Recoaro Terme il 10/2/1930, sorella di Wilma. Patriota appartenente dal 5/5/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a e da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

348.        MARCHI Pellegrina

Nata a Recoaro Terme il 13/3/1923, patriota appartenente dal 20/10/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo (notizia ricavata da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

349.        MARCHI Rina

Appartenente dal 3/3/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

350.        MARCHI Veglia

Nata a Recoaro Terme il 20/9/1944, sorella di Carmela. Partigiana appartenente dal 20/9/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a e da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

351.        MARCHI Vittoria

Nata a Recoaro Terme il 31/7/1906, patriota appartenente dal 20/9/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo (notizia ricavata da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

  1. MARCHI Wilma (Nadia)

Nata a Recoaro il 10/8/1925. Appartenente dal 25/2/1944 alla Brigata Stella, Divisione Garemi, Battaglione Romeo col grado di S. Tenente, diviene Commissario del Battaglione Amelia, in cui furono raggruppate le donne partigiane della Brigata Stella, sostituisce Castagna Luigina (Dolores) come staffetta in collegamento tra il comando Garemi e Vicenza quando quest’ultima era stata arrestata. Viene imprigionata due volte dai fascisti e riesce a fuggire dal campo di concentramento di Peschiera verso la fine della guerra (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a e da schede Btg. Romeo-Brig. Stella)

  1. MARIA Maddalena

Staffetta di Italo Mantiero citata nel suo libro a pag. 34. Teneva i collegamenti tra Novoledo e Thiene (notizia tratta da “I cattolici e la Resistenza nelle Venezie”, “I cattolici vicentini nella Resistenza” p.229)

  1. MAROLA (Nigra)

355.        MARTARELLO Aida

Appartenente dal 20/11/1944 alla Brigata Stella e successivamente inquadrata nel Battaglione femminile  “Amelia” della stessa Brigata (notizia ricavata da elenco in busta n°10/a)

356.        MARTELLO Caterina ( Stella)

Nata a Zimella (VR) il 29 settembre 1918. Arrestata a Lonigo il 7 agosto 1944. Staffetta prima della formazione “Tre Stelle” e poi dei reparti garibaldini operanti nella zona. Deceduta il 17 luglio 2005.

357.        MARTELLO Antonia

Nata nel 1884, partigiana del Battaglione “Fiamme Rosse”, Gruppo Brigate “Sette Comuni” (notizia tratta dalla lista presente in faldone  n°11/A cartella n°5-6-7-).

Translate »